Roberto Kusterle

Category: Art Hits: 1172 Last Updated: Tuesday, 22 June 2021 09:55

Il percorso di Roberto Kusterle (1948, Gorizia, italia) prende l’avvio con la pittura e l’installazione negli anni ’70, prima di identificare nella fotografia il mezzo ideale per la sua espressione artistica.

Negli anni successivi emergono i temi principali della sua poetica: la continuità tra il mondo umano, animale e vegetale, il ruolo di mediazione del corpo, la negazione dello sguardo, la pratica costante dell’ironia, dell’ambiguità e della metamorfosi per dare vita ad un’idea e per destare meraviglia nello spettatore. La fotografia viene da Kusterle utilizzata per mantenere la tensione tra finzione e realtà. Kusterle ha un approccio molto personale alla fotocamera: l’effettiva ripresa fotografica è solo l’ultimo passaggio di un processo creativo complesso e articolato. 

Le sue opere sono state esposte in numerose gallerie e spazi pubblici in Italia e all’estero, tra cui: Casa Cavazzini Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Udine, Magazzino delle idee, Trieste, Villa Manin, Passariano (Udine), Acquario Civico di Milano, Milano, Palazzo Panichi, Pietrasanta (Lucca), Galleria Harry Bertoia, Pordenone, Fondazione 107, Torino, Macro Testaccio, Roma, Caffé Florian, Venezia, Italia e Taipei, Taiwan, Repubblica Popolare Cinese, Modern Arts Midtown, Omaha, Nebraska, Stati Uniti d’America, Museo d’Arte Contemporanea, Žilina, Slovacchia, Künstlerhaus, Klagenfurt, Austria, Istituto Italiano di Cultura, Hamburg, Germania, Le Botanique, Bruxelles, Belgio, Pilonova Galerija, Ajdovščina,  Mestna Galerija, Ljubljana, Galerija Sodobne Umetnosti, Celje, Cankarjev dom, Ljubljana, Slovenia.
Ha partecipato a fiere e festival della fotografia nazionali e internazionali tra cui ricordiamo: Start Art Fair, Saatchi Gallery, London, Regno Unito, Art Paris Art Fair, Gran Palais, Paris, Francia, Art Kyiv Contemporary VII, Kyiv, Ucraina, Off Art Fair, La Bourse, Bruxelles, Belgio, Scope, New York, Stati Uniti d’America, Contemporary Istanbul International Art Fair, Istanbul, Turchia, Festival Internacional de Fotografia Paraty em Foco, Paraty, Brasile, Madridfoto, Madrid, Spagna, Biennale di Alessandria videofotografiacontemporanea. Shapes of time, La Cittadella di Alessandria, Alessandria, Lucca
Photo Digital festival, Lucca, Photissima Art Fair, Ex Manifattura Tabacchi, Torino, Italia. La personale per il Festival Européen de la Photo de Nu, Arles, Francia, prevista a maggio 2020 è stata posticipata al ‘21.
Nel 2012 vince il Premio FVG Fotografia, CRAF, Spilimbergo (Pordenone), Italia. Kusterle anche sceneggiatore e regista dei suoi cortometraggi che hanno partecipato a diversi festival cinematografici. Nel 2009 con ‘Domenica dei fiori’, diretto con Ferruccio Goia, ha vinto il Lago Film Festival come miglior documentario ed è stato selezionato per il Festival International Jean Rouch, Parigi. ‘Echo’, il fotolibro pubblicato nel 2019 da studiofaganel editore è stato selezionato e esposto a Castelnuovo Fotografia 2020 selezionato tra i finalisti del Premio Bastianelli 2020, come uno dei migliori libri fotografici d’arte del 2019. Lo stesso è avvenuto al Photo Book Award 2020 a Maribor. Il libro è nella collezione della Artphilein Library di Lugano e nella Biblioteca della Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma.

Delle somiglianze. Forme e apparenze 

Per migliorare la visualizzazione delle foto in galleria digitare al centro dell’immagine.

KusterleGallery

Tagged under: Roberto Kusterle
Patrizia Trimboli

Patrizia Trimboli

  • Gender:Female