Frammenti in poesia costruiscono uno con l’altro una silloge di istantanee di vita, di solitudini, paure, atti d’amore che creano i cardini d’una poetica in cui affiora il lavoro che, giorno per giorno, cerca di cogliere i segni del tempo, il mormorio di una infinità interiore.

Massimo Cacciari di Cento zoccoli”: “Bei pensieri e bei versi”.

Read more

Ringraziamo Roberto Celada Ballanti, Professore di Filosofia della Religione all’Università di Genovache ci ha mostrato il volume “Poetiche all’ombra del nichilismo, Montale, Mann, Borges”, e per la generosità con cui ci riporta alla centralità della nostra presenza e ci incita a mantenere vivo il desiderio del Sapere, affinché la complessità reale non lo estingua.

Read more