Carlo Sini (Bologna, 6 dicembre 1933); persevero nel credere che la musica sia garanzia di senso, l’incipit sapiente e l’excipit poetico coincidono con la forza e l’autenticità del gesto e del suo pensiero - è una delle testimonianze più alte della nostra contemporaneità.

Read more

Roberto Ghiozzi (Livorno, 4 ottobre 1945); la cui musica ascolto sorgere come fogli infiniti dove la vita comincia a scrivere; per un momento avverto la luce fare un bouquet di note e il domani infiammarsi di speranza.

Read more